Crème Brulée alla Birra

In tema con l’Oktoberfest, ecco una ricetta divertente a base di birra, dal dolce sapore classico.
Di Jackie Dodd

L’Oktoberfest prenderà il via domani, a Monaco di Baviera, in Germania. Per oltre 200 anni, questo festival ha dedicato più di due settimane ogni anno alla celebrazione della cultura tedesca e della sua birra.

Quest’ anno, l’Oktoberfest si svolgerà dal 22 settembre fino al 7 ottobre, nella città di Monaco. Tale ricorrenza ha avuto inizio nel 1810 sotto forma di una commemorazione delle nozze reali del principe Ludwig  con Teresa di Sassonia, da allora,  è diventato un evento annuale che accoglie visitatori di tutto il mondo. Insieme con birre tedesche, il festival propone anche piatti tradizionali come l’anatra arrosto, gli gnocchi di patate, il cavolo rosso, lo Schweinebraten (maiale arrosto), lo Steckerlfisch (pesce su un bastone), e il Weisswurt (salsiccia bianca).

Per ulteriori informazioni su questa festa è possibile visitare il sito: http://www.oktoberfest.de/en

Ma noi vogliamo proporvi un dessert particolare, la Crème brulée alla birra.

Creme Brulee alla Birra
Categoria: Dolce
Autore: Jackie Dodd
Preparazione: 25 mins
Cottura: 70 mins
Complessivo: 1 hour 35 mins
As a nod to the German October Fest, here’s a lovely beer take on the classic dessert.
Ingredienti
  • 200 g di panna
  • 200 ml birra di frumento
  • 5 tuorli d’uovo
  • 100 g di zucchero, più 50 g per la farcitura
Preparazione
  1. Preriscaldare il forno a 200 gradi.
  2. Mettere la crema e la birra in una casseruola a fuoco medio. Cuocere solo fino a quando i suoi bordi non bollono. Togliere dal fuoco, coprire e lasciar raffreddare per circa 15 minuti.
  3. In una ciotola, unire i tuorli d’uovo e lo di zucchero. Frullare fino a che il composto non risulti schiumoso, circa 3 minuti.
  4. Pur continuando a sbattere, aggiungere lentamente la miscela raffreddata fino a che non siano ben combinati.
  5. Mettere 8 stampini di ceramica in una teglia, riempiendo la teglia con circa 1 pollice di acqua.
  6. Versare la vostra crema attraverso un colino a rete nei stampini.
  7. Coprire la teglia con un foglio di alluminio e cuocere in forno per 40-45 minuti o fino a quando i bordi si rassodino ma siano ancora un po’ traballanti.
  8. Togliere dal forno e lasciare raffreddare a temperatura ambiente per 30 minuti. Trasferire su un piatto e lasciare raffreddare, mettere in frigo per 4 ore. Poco prima di servire, coprire la parte superiore della crema con un uniforme strato sottile di zucchero (circa 1/2-1 cucchiaino). Quindi passare un cannello da cucina sopra lo zucchero, lentamente, fino a quando non si sciolga e diventi di un colore ambrato.
Note

Consiglio: Non abbrustolite lo zucchero fino a quando non siete pronti a servirlo. Dopo circa un’ora, di fatti, lo zucchero inizierà a liquefarsi nuovamente.

Torna in alto