Cucina Croata: il Castello Grobnik e il Putniku Restaurant

Dopo una giornata di arrampicata in collina e di visite al castello, ci concediamo un incantevole bistrot locale.
Di Tamara Novacoviç

Ecco dei magnifici castelli e antiche rovine, tipiche dei film storici, serie TV e in generale tutto ciò abbia che fare con la storia. Pertanto, si può solo immaginare l’emozione di chi visita Tersatto e i castelli Grobnik.

Ecco il castello di Tersatto, chiamato anche “ Gradina ”. Una volta postazione militare romana e strategica torre di guardia, oltre che un castello medievale. Oggi un monumento storico, luogo di pellegrinaggio e un must-see punto di ritrovo culturale di Fiume.

Situato su una ripida collina sopra la città di Fiume, Castello di Trsat offre una vista spettacolare della città e di Quarnero. Il castello è stato ristrutturato nel 19 ° secolo ed è oggi un punto di riferimento di molti turisti. Oltre alla splendida vista sulla città, potrete gustare un drink in uno dei tanti bar, visitare i negozi di souvenir, godervi l’interno di un mausoleo o fare una passeggiata attraverso la segrete del castello, assaporando l’aria dei tempi passati e delle persone che hanno finito la loro vita in quei bui passaggi freddi.

Un’altra bellezza che detiene con orgoglio la terra da fiaba di Grobnik, anch’essa situata nei pressi della città di Fiume.

Il castello Grobnik è stato costruito intorno al 1000 d. C in cima alle fondamenta romane. E ‘stato progettato su una pianta a forma triangolare, con una cinta di mura rafforzate da torri e semi-torri. Tali fortificazioni sono state costruite tra il 15 ° secolo e il 17° secolo.

Al piano terra si trova la Cappella di S. Elena con il portale rinascimentale ancora intatto. Inoltre, nelle immediate vicinanze del castello, si possono trovare le Chiese parrocchiali di S. Filippo e Giacomo. La vista dalla cima della collina è straordinaria: sotto il castello si estende la pianura di Grobnik, dove nel 1241 i croati prevalso sui Tartari.

Passeggiare e arrampicarvi in mezzo a queste bellezze può farvi venire molta fame. E quale modo migliore per calmare la fame e la sete del visitare un ristorante locale? Consigliato da chi lo ha provato, il bistrot denominato “ Putniku ”di Grobnik. L’atmosfera è calda, il posto affollato e il cibo e il caffè deliziosi. L’ambiente sembra invitante, con banchi in legno, colori caldi, souvenir e un accogliente zona chill-out.

Potrete rafforzare il corpo e lo spirito con piatti a base di fagioli, patate e spezzatino di carne, una delle loro specialità. Le portate sono enormi e i prezzi davvero competitivi. E alla fine dei pasti, una tazza di caffè cremoso.

E poi via, un’ora di macchina per tornare a casa, contentissimi.

Torna in alto