Doc Montecucco Sangiovese Campinuovi: vino autentico

Carlotta torna per raccontarci una delle sue bevute: stavolta si parla dell’Azienda Agricola Campinuovi e del suo Montecucco.
Di Carlotta Invrea

Dopo lunghe ricerche sul territorio, in varie zone della Toscana, nel 2000 nasce l’Azienda Agricola Campinuovi, nella parte meridionale della regione, più precisamente nel comune di Cinigiano (Grosseto).

L’Azienda si affaccia sull’ampia pianura Maremmana a circa quaranta chilometri dal Mar Tirreno.

Lo scopo principale è quello di produrre un “vino autentico” con una forte personalità e che nasca dal mix tra legame con il territorio e lavoro dell’uomo. Direi che l’intento dei fondatori è andato a buon fine!

Pur essendo l’attività principale, il vino non è l’unico prodotto dell’Azienda che produce anche miele e olio extravergine di oliva.

Tra le bottiglie prodotte dall’Azienda, il DOC Montecucco Sangiovese si distingue per il suo colore rosso rubino luminoso e trasparente, tipica tonalità del Sangiovese.

Il profumo è molto fine e caratterizzato da un’intensa prevalenza di frutti rossi, violetta, tabacco e sul finale richiami della macchia mediterranea.

Il sapore è pieno ed elegante, fruttato e vagamente acido.

Buon bicchiere da pasto, meglio se abbinato a primi piatti importanti, carni bianche e rosse e formaggi di media stagionatura.

Torna in alto