Filetto di salmone in scrigno di patate

Filetto di salmone? Provate questa versione di Alessia.
Di Alessia Stano

Una vacanza prolungata a Londra presso l’appartamento di un amico può essere l’occasione per preparare piatti semplici e gustosi, affidandosi a ciò che casualmente si trova in dispensa.

Filetto di salmone in scrigno di patate

Categoria: Secondi
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 1 kg di filetto di salmone
  • mezzo chilo di patate novelle
  • 10 cucchiai di maionese
  • 3 cucchiai di senape
  • latte q.b.
  • un ciuffo di prezzemolo fresco
  • aneto
  • olio
  • sale e pepe
Istruzioni
  1. Prendete il filetto di salmone, spinatelo se necessario e adagiatelo dal lato della pelle in una pirofila ricoperta di carta da forno. Salatelo leggermente.
  2. A parte preparate le patate. Lavate le patatine novelle scrupolosamente, ma non togliete loro la buccia.
  3. Tagliatele a fettine sottili e il più possibile omogenee; salatele e mescolatele per bene così che il sale si disperda uniformemente.
  4. Quindi ricoprite il salmone con le chips di patate, pepate e condite con un filo d’olio. Infornate a 180°C per 25-30 minuti.
  5. Preparate la salsa. Unite la maionese e la senape, e quindi un po’ di latte per rendere la salsa più cremosa.
  6. Lavate il prezzemolo e tagliatelo finemente; aggiungetelo alla crema, insieme all’aneto e ad una bella macinata di pepe fresco.
  7. Servite il salmone ben caldo con la sua salsina.
Torna in alto