Foodspotting, l’applicazione per condividere le foto di cibo!

Ovvero “avvistare il cibo” e in questo caso con una foto, da condividere con altri utenti. Ultimamente fotografare il cibo è diventato lo sport nazionale no, piace a tutti e tutti lo fanno. Perché allora non ci provate anche voi?
Di Francesca Gonzales

il logo dell'applicazione foodspotting

Questa applicazione vi permette di far “vedere” il piatto che state mangiando in un ristorante, bar, trattoria e far “capire” agli altri utenti, il tipo di piatti che propone il posto dove siete. Perché questo?

Perché sicuramente ci piace mangiare e bene o male, siamo tutti dei buon gustai, poi perché posso rendermi conto dei piatti presentati in un determinato locale. Sicuramente è un applicazione da smartphone per buongustai, che permette di fotografare i piatti come detto e di caricare le foto, geo-localizzarle ed aggiungere un commento sul posto.

Quando le persone si collegheranno, utilizzando la localizzazione, possono scegliere il ristorante in base al piatto che visualizzano nelle foto, in quanto l’applicazione può sistemare le foto dei piatti, in ordine di distanza da dove vi trovate.

la ricerca su foodspotting fatta in base alla distanza

A differenza di molte altre applicazioni che permettono di fare foto e commentarle, qui il tema è unico e cioè quello legato al mondo della cucina e si possono utilizzare per scaricare l’app sia smartphone della apple, che android.

Oltre alla scelta delle foto in base alla distanza, potete selezionare le foto in base ai vostri follower, per le immagini più votate o per quelle inserite più recentemente.

il mio profilo sul social network foodspotting

Può diventare l’applicazione ideale per scegliere il vostro ristorante quando siete in vacanza, o in un posto che non conoscete, perchè vi permette di “vedere” prima i piatti del ristorante vicino alla spiaggia, proprio quello che avete adocchiato nella passeggiata pomeridiana e vi chiedevate “chissà come si mangia lì?”.

Almeno ora avete un elemento in più, oltre alle recensioni ormai disponibili sul web per scegliere un locale dove cenare.

Torna in alto