Horchata a Valencia

Sapete cos’è l’Horchata? No? Allora seguite Lucia nel suo viaggio a Valencia.
Di Lucia Arlandini

Adoro girare e scoprire nuove usanze anche in ambito gastronomico e nell’ultimo viaggio a Valencia ho scoperto l’Horchata.

Questa bevanda è una delle più popolari, anzi direi una vera e propria istituzione, perché viene bevuta ai tavoli di bar specializzati in questa bevanda  accompagnata da soffici fartons, cannoli grossi e morbidi.

In pieno centro troviamo, una di fronte all’altra, le famose horciaterie di  “El Siglo” e “Santa Catalina

L’horchata, sorta di latte veg, è a base di chufa (molto simile ad una mandorla schiacciata), una pianta introdotta dagli arabi in questa città e che tuttora è coltivata in ben sedici paesi della provincia di Valencia.

L’importanza di questa coltivazione è regolamentata da un Consiglio preposto regolatore della Denominazione di Origine Chufa, che ne controlla sia i processi di coltivazione ed elaborazione ma anche i luoghi proposti alla degustazione.

Se siete quindi in questa bellissima città non mancate di realizzare proprio uno dei percorsi dell’Horciata con visita alle fabbriche e degustazione finale nelle Horciaterie famose dove ve lo accompagnerete con un dolce.

Buona horchata a tutti!

Torna in alto