Il Castagnaccio Toscano

La ricetta del tradizionale Castagnaccio Toscano per il primo post di Francesca su HonestCooking.it.
Francesca Monzardo

Il castagnaccio è un dolce tradizionale toscano a base di farina di castagne e aromatizzato con uvetta, pinoli e noci. Esistono diverse varianti a seconda della zona d’origine: può essere sottile come una farinata di ceci o più alta come una torta e può essere arricchito con frutta candita come le arance, frutta secca, cioccolato e con l’aggiunta di zucchero.

Fondamentale è la scelta della farina da utilizzare: bisogna prediligere la farina di castagne dolce che è saporita e molto fine; mentre si trovano più spesso quelle commerciali, insipide, granulose e di colore chiaro. Se volete seguire la ricetta originale usate una teglia bassa, in rame stagnato, e con un diametro di 30 cm.

Questa è la ricetta tradizionale toscana, una di quelle ricette di famiglia che vi scaldano il cuore!

Il Castagnaccio Toscano
Categoria: Dolce
Autore: Francesca Monzardo
Preparazione: 10 mins
Cottura: 30 mins
Complessivo: 40 mins
Porzioni: 8
Ingredienti
  • 500 gr farina di castagne
  • 750 ml circa acqua
  • 100 gr noci
  • 100 gr pinoli
  • 100 gr uvetta
  • rosmarino
  • olio evo
Preparazione
  1. Preriscaldare il forno a 200° e mettere a mollo l’uvetta.
  2. Nel frattempo setacciare la farina di castagne e aggiungere l’acqua poco alla volta, mescolando con una frusta fino ad ottenere un impasto semi-liquido e senza grumi.
  3. Aggiungere al composto l’uvetta ben strizzata, i pinoli e le noci tritate ed amalgamate il tutto.
  4. Ungere la teglia con 1 cucchiaio di olio, versare il composto e cospargerlo con uvetta, pinoli, noci, 2 cucchiai di olio e qualche ago di rosmarino.
  5. Infornate a 200° per 30 minuti circa. Si deve formare una crosticina scura con le crepe e la frutta secca si deve anch’essa scurire.
Torna in alto