Insalata di orzo, con cipolla rossa e zucca

La mente di Francesca è inesauribile se parliamo di cibi sani … E buoni! Perché le insalate non sono tipicamente estive. Enjoy!
Di Francesca Quaglia

Chi l’ha detto che le “insalate” sono un cibo tipicamente estivo? Certo, tirate fuori dal frigo e mangiate quando la calura si fa opprimente, sono da kit di sopravvivenza, ma tiepide e arricchite da ingredienti di stagione, diventano un vero e proprio confort food autunnale. Qui, ad esempio, l’orzo (ancora lui), si accompagna alla mia adorata zucca e alla dolce cipolla. Una “spuzzata” di gherigli di noci, ricche di grassi buoni, ed il pranzo è pronto. A fatica zero.

Insalata di orzo, con cipolla rossa e zucca

Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 1
Ingredienti
  • Zucca tagliata a cubetti 200 gr
  • Cipolla rossa tagliata a fettine rotonde ½
  • orzo, 50 gr
  • Per il condimento:
  • olio evo 1 cucchiaino
  • sale,
  • aceto balsamico 1 cucchiaino
  • timo secco
  • noci (2)
Istruzioni
  1. Cuocete, secondo le istruzioni, l’orzo in acqua leggermente salata (ci forranno 25′ circa).
  2. Intanto mescolate in una ciotola l’olio con il sale, l’aceto balsamico e il timo.
  3. Foderate una teglia con carta da forno, adagiatevi sopra la zucca e la cipolla, condite con il dressing e infornate a 180° per 20′ circa, girando ogni tanto le verdure per non farle bruciare.
  4. Quando saranno cotte e leggermente bruciacchiate, toglietele dal forno e mescolatele all’orzo oramai cotto e scolato.
  5. Aggiustate di sale e pepe, se volete aggiungete un filo di olio evo, cospargete con noci tritate e servite.
Torna in alto