Lasagna di Ciocco Pappardelle Lo Scoiattolo alla crema di castagne e rum

Lasagna di Ciocco Pappardelle Lo Scoiattolo alla crema di castagne e rum: un piatto particolare dedicato a un prodotto ancora più particolare.
Di Claudia Renzi
Questa è stata una bella sfida. Una pasta ripiena dolce non mi era proprio mai capitata…e perché non farci una lasagna? Sempre dolce, ovviamente 🙂
La stagione mi ha portato naturalmente verso la castagna, che con il ripieno al cioccolato di queste originali pappardelle dolci del Raviolificio Lo Scoiattolo mi sembrava potessero sposarsi molto bene. Le ultime castagne fresche sono ancora sui banchi del mercato e sono assolutamente da preferire per questa ricetta, ma per chi non le trovasse ho proposto di usare come alternativa le castagne secche.  L’aroma del rum e della vaniglia accompagnano degnamente questo insieme di sapori caldi e avvolgenti, proprio quello di cui c’è bisogno quando ‘inverno è alle porte.

Lasagnetta di Ciocco-Pappardelle Lo Scoiattolo alla crema di castagne e rum

Categoria: Dolce
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 8
Ingredienti
  • 2 confezioni di Ciocco-Pappardelle Lo Scoiattolo
  • 250 gr di castagne fresche o 150 gr di castagne essiccate
  • 300 ml latte
  • 1 cucchiaio di mascarpone
  • 1 cucchiaio di rum
  • 1 pizzico di vaniglia in polvere
  • pinoli per guarnire
  • poco burro per la teglia
Istruzioni
  1. Cuocete le castagne e sbucciatele quando sono ancora tiepide. Mettetele in un pentolino col latte, unite anche il rum e la vaniglia e fate cuocere 15 minuti a fuoco basso. Se usate le castagne secche ammollatele in acqua per 4 ore, poi scolatele e fatele cuocere direttamente nel latte finché non saranno morbide, aggiungendo il rum e la vaniglia verso la fine.
  2. Terminata la cottura frullate il tutto con un frullatore a immersione aggiungendo anche il mascarpone. La crema deve avere una consistenza fluida, se vi sembrasse troppo densa aggiungete ancora un po’ di latte.
  3. Cuocete le Ciocco-Pappardelle come indicato sulla confezione, poi lasciatele raffreddare un pochino e iniziate a comporre la lasagna in una teglia imburrata: stendete uno strato leggero di crema di castagne sul fondo, poi uno strato di pappardelle, poi ancora un leggero strato di crema di castagne e continuate
  4. così fino a completare con un’ultimo strato di crema.
  5. Prima di infornare nel forno preriscaldato a 180°, cospargete la superficie con i pinoli. Fate cuocere 15 minuti e servite il vostro dolce ben caldo.
Torna in alto