Margaritas alle more e menta

Celebriamo il “Cinco de Mayo”, festa Nazionale Messicana, in grande stile con questo semplice meraviglioso e sofisticato Margarita.
Di Jerri Green

Margaritas con more e menta

Devo ammettere che la tequila e io non siamo grandi amici dal mio addio al nubilato. In realtà, non lo siamo mai stati. Non potete immaginare che brutto sia essere nei miei panni. Tuttavia, vi suggerisco di mettere il passato alle spalle per celebrare il “Cinco de Mayo” in grande stile con una bevanda fantastica.

Permettetemi di raccontarvi come è nata questa bevanda. L’ho creata qualche anno fa su suggerimento di mio marito che mi ha consigliato di pensare a come fare dei margaritas alla menta. Perché alla menta vi chiederete? Ebbene, ogni anno, mio marito ed io, piantiamo tipi diversi di erbe nel nostro giardino. Quell’anno, in particolare, la menta che avevamo piantato non ci ha per niente delusi e la produzione che ci siamo trovati era di gran lunga maggiore di quella sperata. Ho fatto un po di ricerca sul web per qualcosa con la menta, e ho trovato alcuni suggerimenti che suonavano promettenti, ma il più intrigante era di gran lunga il margaritas alle more e menta. Avevo adocchiato, al mio mercato locale, delle belle more fresche , così ho invitato un po’ di amiche a casa mia e, insieme, abbiamo iniziato a sperimentare.

La prima volta abbiamo sbagliato un po’ le dosi e siamo riuscite a preparare una bevanda appena sufficiente per due drink, usando circa 12 more, 60 ml di tequila, due rametti di menta, 60 gr di zucchero semplice e alcuni cubetti di ghiaccio. Li abbiamo mischiati in uno shaker,  messi nel bicchiere da margaritas e guarnito con una mora in più. Ma, come vi dicevo prima, siamo riuscite ad ottenere, appena, una bevanda ciascuna.

Poi abbiamo pensato che forse si poteva fare ancora di meglio se si mescolavano gli ingredienti mescolato piu finemente, così abbiamo messo il resto dei due pacchetti di more nel frullatore con 180 ml di tequila, 6 rametti di menta, 170 gr di zucchero semplice, e un sacco di cubetti di ghiaccio. Cosi mischiati erano divini. E le dosi, questa volta, mi sembravano perfette, abbiamo avuto tutt il nostro bicchiere e qualcuna ha potuto fare anche il bis.

Questa è stata la bevanda che mi ha fatto fare pace con la tequila. Certo non saremo mai migliori amici  ma almeno non estranei. Auguro a tutti voi di potervi fare amica la tequila grazie a questa mia bevanda e che possiate festeggiare, anche grazie a lei, un piacevole “ Cinco de Mayo”.

Torna in alto