Paccherotti con crema di ricotta e asparagi

Ed eccoci anche questo lunedì: Manuela interpreta i paccherotti di Pasta Rummo: crema di ricotta e asparagi a base della ricetta.
Di Manuela Brivio

E’ lunedì 18 marzo, fuori nevica, e io sto scrivendo una ricetta che parla di asparagi per la settimana prossima. Anche a voi qualcosa non torna?

Questo capitava giusto una settimana fa, mentre stavo preparando la ricetta per il consueto appuntamento settimanale che Honest Cooking riserva alla Pasta Rummo.

Cosa sia successo nel frattempo non lo so, faccio il tifo perchè nell’aria ci sia finalmente profumo di primavera – sarebbe ora! – anche perchè un asparago sotto la neve non si è mai visto al mondo!

Per questa ricetta ho usato i Paccherotti, un formato “giovane” presentato da Pasta Rummo nel corso dell’ultima edizione di Identità Golose.

Il risultato è una pasta molto delicata, che sa di primavera, e che potrete preparare anche all’ultimo momento.

Se invece volete portare in tavola una presentazione più importante, vi lascio un suggerimento prima della ricetta che trovate qui sotto.

Cuocete la pasta  molto al dente e disponete i paccherotti in verticale, distribuendoli in una teglia o in cocotte monoporzione. Riempiteli con la crema di ricotta e asparagi (in questo caso ve ne servirà di più), copriteli con della besciamella leggera e mettete in forno il tempo necessario per farli dorare. Una delizia anche così!

Paccherotti con ricotta e asparagi
Autore: Manuela Brivio
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 320 gr di Paccherotti Rummo
  • 10/12 asparagi
  • 200 gr di ricotta
  • 50 gr di parmigiano reggiano grattugiato
  • sale e pepe q.b.
Preparazione
  1. Pulite gli asparagi, eliminate la base inferiore più dura e dividete i gambi dalle punte. Tenete le punte intere e tagliate i gambi a pezzettini. Sbollentate il tutto per 7/8 minuti in acqua salata.
  2. Mettete sul fuoco una pentola con acqua salata e quando bolle aggiungete la pasta.
  3. Nel frattempo preparate la crema di ricotta e asparagi: unite la ricotta, i tocchetti dei gambi di asparagi (tenete da parte le punte), una macinata di pepe, il parmigiano e frullate tutto con il miniper fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.
  4. Scolate la pasta al dente tenendo da parte un mestolo d’acqua di cottura.
  5. In una padella mantecate i paccherotti con il composto di ricotta e mescolate.
  6. Unite le punte di asparagi, se necessario aggiungete un po’ d’acqua e mescolate ancora.
  7. Servite aggiungendo del parmigiano e una macinata di pepe.
Torna in alto