Pancarré senza glutine

Ritrovare la gioia del pane in cassetta fresco anche se si è intolleranti al glutine? Si… Può… Fare!
Scritto da Buono per Tutti

Il pancarré senza glutine è facile da realizzare e di grande effetto, morbido e soffice al taglio e all’assaggio! Ecco la ricetta!

Pancarré senza glutine

Categoria: Pane
Cuisine: Ricetta senza glutine
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Ingredienti
  • Acqua 320 ml
  • Lievito secco senza glutine 5 gr
  • Olio extra vergine di oliva 3 cucchiai da minestra
  • Farina senza glutine Schar Mix B 150 gr
  • Farina senza glutine Nutri Free Mix Pane 150 gr
  • Sale un pizzico
  • Acqua e olio q.b.
Istruzioni
  1. In una bacinella versiamo l’acqua e al suo intero facciamo sciogliere il lievito.
  2. Aggiugiamo l’olio extra vergine di oliva e piano piano anche le farine.
  3. Uniamo al composto un pizzico di sale e iniziamo a mescolare il composto con delle fruste elettriche a spirale, perfette per lavorare i panificati.
  4. Il composto deve raggiungere una texture consistente ma ben lavorabile.
  5. Versiamo l’impasto per pancarrè in uno stampo per pancarrè o plumcake ricoperto di cartaforno.
  6. Lasciamo lievitare il composto in forno chiuso e spento. La lievitazione sarà terminata quando l’impasto avrà raggiunto il bordo dello stampo, quindi i tempi per la maturazione possono variare.
  7. Prima di cuocere il pane, spruzziamo dell’acqua sulla superficie per non far seccare la parte superiore, parte che successivamente ricopriamo con un filo d’olio.
  8. Inforniamo in forno preriscaldato a 220°, abbassiamo la temperatura a 200° e lasciamo cuocere per 60 minuti.
  9. Dopo circa 40 minuti di cottura, togliamo il pancarrè dal forno e rimuoviamolo sia dallo stampo sia dalla cartaforno, e riponiamolo in forno. Solo così si cuocerà uniformemente su tutti i lati e non resterà molliccio.
  10. Inforniamo nuovamente e terminiamo la cottura.
  11. Una volta cotto, lasciamo il pancarrè nel forno a raffreddare
Torna in alto