Pasta di zucchero fondente

Un piccolo consiglio da Francesca: come fare lo zucchero fondente?
Di Francesca Tartaglione

Per ricoprire le tue torte monumentali o per realizzare fantastiche decorazioni hai deciso di utilizzare la pasta di zucchero fondente? Oppure hai sempre sentito parlare in TV di pasta di zucchero fondente, ma non sai come farla in casa?

Qui troverai una ricetta più che collaudata.

Pasta di zucchero fondente
Autore: Francesca Tartaglione
Preparazione: 40 mins
Complessivo: 40 mins
Ingredienti
  • 5g di gelatina in fogli;
  • 30g di acqua;
  • 500g di zucchero a velo;
  • 50g di glucosio.
Preparazione
  1. Ammorbidiamo la gelatina in acqua fredda, strizziamola molto bene e poi mettiamola in un pentolino insieme all’acqua e al glucosio. Sciogliamo tutto a fuoco molto basso per evitare che raggiunga il punto di ebollizione, mescoliamo finchè il composto non diventa liquido come l’acqua.
  2. Ora se avete una planetaria versate nel suo contenitore gran parte dello zucchero a velo setacciato, versate il composto appena sciolto e accendete e mescolate tutto a velocità media. Dopo 2 o 3 minuti il composto tenderà a solidificare.
  3. Spolverizziamo poi un piano da lavoro con lo zucchero a velo restante, versiamo sopra il composto della planetaria e finite di impastare a mano, aggiungendo zucchero a velo, se l’impasto risulterà essere troppo molliccio e appiccicoso, o poca acqua se risulterà essere troppo duro.
  4. Se non avete una planetaria allora sporchiamo un piano di lavoro con lo zucchero a velo posto a fontana e versiamo al centro il composto dal pentolino e impastate fin quando la pasta non risulterà morbida tipo plastilina!
Torna in alto