Per ritornare al classico: la Paella

Non poteva mancare la ricetta della classica Paella: per fortuna ci ha pensato Elena.
Di Elena Levati

Dopo questo periodo di festa, in cui, con tutta probabilità, non ci siamo fatti mancare nulla, in cui certamente avremo sperimentato nuove ricette e nuovi abbinamenti e in cui, soprattutto, le nostre papille gustative sono state viziate e continuamente solleticate da piatti e pietanze elaborate, forse ora il desiderio può essere quello del ritorno ai sapori tradizionali, classici, che ben conosciamo e che non comportano sfide o scommesse.

Ecco allora per voi una ricetta che ci metta in pace con il richiamo al “classicismo!”

La Paella
Categoria: Primi
Autore: Elena Levati
Preparazione: 30 mins
Cottura: 20 mins
Complessivo: 50 mins
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 300gr petto di pollo,
  • 8 gamberoni,
  • 170gr carote,
  • 100gr piselli freschi o congelati,
  • 200gr pomodori,
  • 900gr acqua calda,
  • 300gr riso carnaroli,
  • 1/2 bicchiere di spumante secco,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale,
  • pepe,
  • noce moscata,
  • chiodi di garofano in polvere,
  • semi di finocchio,
  • paprika dolce,
  • curcuma,
  • zafferano,
  • curry.
Preparazione
  1. Tagliate il petto di pollo a tocchetti e fatelo rosolare per 3 minuti a fuoco alto in una padella in cui avrete fatto scaldare due cucchiai di olio. Salate, pepate e tenete da parte.
  2. Nella stessa padella fate cuocere per 3 minuti anche i gamberoni, bagnateli con mezzo bicchere di spumante secco e fate cuocere a fiamma viva per 3 minuti. Tenete da parte.
  3. Raschiate le carote e tagliatele a cubettini.
  4. Lavate i pomodori e tagliate anch’essi a piccoli pezzetti.
  5. Fate scaldare un cucchiaio di olio in un’ampia padella, fatevi saltare le carote 3 minuti, aggiungete quindi i pomodori e i piselli.
  6. Mescolate e unite alle verdure il pollo.
  7. Coprite con l’acqua calda (o brodo), insporite il tutto con le spezie e fate cuocere a fuoco alto per 5 minuti.
  8. Aggiungete a questo punto il riso, mescolate e fate cuocere per 10 minuti.
  9. Abbassate la fiamma, aggiungete i gamberoni, coprite con un coperchio
  10. e continuate la cottura per 6-7 minuti.
  11. Servite subito.
Note

Se lo trovate più pratico, è possibile sostituire le spezie con un paio di cucchiai del preparato per paella, una miscela già pronta che si acquista facilmente al supermercato.
E’ possibile arricchire la paella con cozze e calamaretti.

Torna in alto