Pollo cotto SUL limone, dalla cara vecchia Martha…

Una ricetta di Martha Stewart raccontata dalla nostra Lara: pollo cotto sul limone. Enjoy!
Di Lara Bianchini


La ricetta di questo pollo è tratta da Living, il magazine mensile di Martha Stewart al quale sono abbonata nella versione iPad e questo nonostante il magazine sia in inglese e l’iPad sia strumento di lavoro del Capo che morde chiunque si avvicini. Quindi per leggerlo devo aspettare che arrivi tarda notte , che tutti dormano e non vantino diritti sul dispositivo in questione. Ma perché faccio tutto ciò? Perché la cara Martha, icona statunitense del bon-ton, lifestyle, catering, cucina e chi più ne ha più ne metta, è una garanzia assoluta quando si tratta di ricette e loro risultati. Che poi la vedete e pensate che sia una bella signora bionda sui sessanta e invece di anni ne ha ben 72, e se la vedete in TV nel suo show, veramente non glieli dareste mai settant’anni. Nata da una famiglia cattolica polacca nel Jersey, la signora si laurea in Storia dell’architettura e Storia Europea, ma siccome è belloccia e fisicata (saranno le origini est europee?) sbarca il lunario facendo la modella… Si lo so, anche da noi abbiamo ex modelle che hanno fatto carriera, ma che carriera fanno? Le attrici di dubbia fama? Le comparse nelle sedicenti trasmissioni di MAL costume? Le fidanzate dell’attorone Holliwoddiano che passa per caso in vacanza di qua? No care mie, lei si mette a fare l’agente di borsa (!?!), almeno fino al 73, quando in piena recessione si trasferisce nel Connecticut (sì, sì, la provincia americana dove nevica, si fanno alberi di natale magnifici, alberi di natale grandiosi, biscotti per babbo natale e gare di torte… dove i bimbi vanno in bicicletta nei giardinetti curatissimi e di domenica in estate si fa il barbecue tra vicini) e inizia a restaurare una fattoria dell’800, che diverrà anche scena di molte riprese del suo show. Da lì si butta nel catering, comincia a scrivere rubriche e articoli di cucina, giardinaggio e arredamento, organizza matrimoni, da consigli sul bricolage e fonda un vero e proprio impero mediatico editoriale. E oltretutto le sue ricette vengono sempre! Dite poco?

Del processo e condanna per insider trading non vi racconto perché non ne so abbastanza, se non che ha scontato alcuni mesi di carcere e lavoro sociale per un crimine per il quale in Italia verresti premiato con una pacca sulla spalla, soprattutto se rivesti un ruolo importante e/o politico.

Pollo cotto SUL limone, dalla cara vecchia Martha…

Categoria: Secondo
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 1 pollo di circa 1,5 kg (basterebbe da 1 kg, ma vi serve avanzarne qualcosa per il prossimo post)
  • 2 limoni biologici non trattati
  • 3 spicchi di aglio rosa
  • Olio evo
  • Sale aromatizzato alle erbe
  • 2 rametti di rosmarino
Istruzioni
  1. Tagliate il pollo lungo lo sterno, apritelo e battetelo con il batticarne per assottigliarlo. Preriscaldate il forno a 200°, rivestite una teglia da forno di cartaforno e formate un letto con il limone tagliato a rondelle, il rosmarino e gli spicchi d’aglio. Massaggiate il pollo con un po’ d’olio e il sale aromatico, dentro e fuori.
  2. Appoggiate il pollo sul letto di limone e infornate per circa 1 ora. Fuori formerà una crosticina caramellata e abbrustolita.
  3. Tagliatelo a pezzi e servitelo con alcune delle fettine di limone e delle batate arrosto.
Note
Il fondo di cottura con le fette di limone e il liquido, mettetelo da parte in una ciotola… vi servirà per il prossimo post!!!
Torna in alto