Risotto agrumato con caciotta filante e pistacchi

Un risotto che vi farà sentire in Sicilia: caciotta e pistacchi vi aspettano.
Di Martina Fassa

Ho preparato questo piatto per un pranzo domenicale, in Sicilia, in un’antica dimora molto affascinante; una terrazza ben ombreggiata, tra gli ulivi, ma con uno splendido orizzonte blu mare.

Non è vero niente, ma assaggiando questo piatto ci si può sentire davvero così!

Risotto agrumato con caciotta filante e pistacchi

Categoria: Primi piatti
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 350gr di Carnaroli
  • 150gr di caciotta morbida
  • un limone non trattato
  • brodo vegetale q.b.
  • uno scalogno
  • un pizzico di curry
  • una manciata di granella di pistacchi
  • ricottina stagionata da grattare
  • olio evo
  • sale e pepe
Istruzioni
  1. Tagliare lo scalogno e metterlo in una casseruola con l’olio e il curry, soffriggendo brevemente.
  2. Quindi aggiungere il riso e farlo tostare, continuando a mescolare così che non si attacchi.
  3. Aggiungere il brodo un mestolo alla volta, finché il riso non sarà cotto al dente.
  4. Tagliare la caciotta a cubetti; grattugiare parte della scorza del limone con la grattugia a fori piccoli, aggiungendola al risotto.
  5. Prelevare una parte di scorza da tagliare a listarelle per la decorazione.
  6. Mantecare con il formaggio a cubetti e la ricottina, un cucchiaio d’olio evo, aggiustare di sale e servire con la granella di pistacchi.
Torna in alto