Spaghetti al farro con pesto di menta, bottarga e limone

Micol ci propone una combinazione di sapori per un primo davvero speciale. Assolutamente da provare.
Di Micol Cerruti

….Secondo la leggenda,la ninfa Myntha (creatura di bellezza straordinaria) venne trasformata nella pianta della menta da Proserpina,moglie gelosa di Plutone,ed il suo caratteristico profumo gli fu donato dal dio come ultimo gesto d’amore………

Spaghetti al farro con pesto di menta, bottarga e limone
Categoria: Primo
Autore: Micol Cerruti
Preparazione: 10 mins
Cottura: 8 mins
Complessivo: 18 mins
Porzioni: 2
Ingredienti
  • 160 gr di spaghetti al farro
  • foglioline di menta in abbondanza da pestare a mortaio + qualche fogliolina intera per la finitura
  • 2 cucchiai di bottarga di muggine + 1 per la spolverata finale
  • scorza grattugiata di mezzo limone + zeste per la finitura
  • q.b. di olio extravergine di oliva OLEIFICI MATALUNI
  • sale
Preparazione
  1. Portare l’acqua a bollore e far cuocere gli spaghetti per 8-10 minuti…naturalmente salare l’acqua.
  2. Mentre la pasta cuoce e non prima pestare le foglioline di menta con un mortaio insieme alla bottarga e alla scorza di limone grattugiata,aggiungendo olio a filo ….non troppo…
  3. Una volta ottenuta una sorta di cremina…..versare il tutto in una padella e far soffriggere per pochissimi minuti a fiamma bassa.
  4. Una volta cotta la pasta,scolarla tenendo da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura e versarla nella padella insieme al pesto.
  5. Far saltare velocemente il tutto,se serve aggiungere l’acqua di cottura.
  6. Quindi impiattare e aggiungere a freddo….. una spolverata di bottarga, zeste di limone e qualche fogliolina di menta fresca…….
Torna in alto