Spaghetti freddi all’olio e limone con tonno crudo ed erba cipollina

Anna Brambilla aka “verzamonamour” arriva su Honest Cooking e, dato il caldo di questi giorni, ci presenta un piatto fresco da abbinare un buon rosé. Benvenuta!
Di Anna Brambilla 

Con il torrido caldo di questi giorni anche i cuochi più accaniti tremano all’idea di accendere forno e fuochi, quindi ripieghiamo su una ricetta freschissima ma di enorme soddisfazione, soprattutto se accompagnata dagli amici giusti, divertenti chiacchiere e un rosé ghiacciato che si lascia bere come fosse gatorade!

Spaghetti freddi all’olio e limone con tonno crudo ed erba cipollina
Categoria: Primo
Autore: Anna Brambilla
Preparazione: 20 mins
Cottura: 10 mins
Complessivo: 30 mins
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 500 gr di spaghetti, meglio se alla chitarra
  • 500 gr di ottimo tonno fresco
  • Erba cipollina
  • Olio
  • Limone
  • Salsa di soia
  • Vino bianco
  • Tabasco e worchester sauce (se vi piace un gusto un po’ più carico)
  • sale & pepe
Preparazione
  1. Procedete con la cottura degli spaghetti come avete sempre fatto, io amo la pasta al dente quindi generalmente la tengo un minuto in meno di quanto segnalato, ma assaggiare è sempre la soluzione migliore!
  2. Appena la pasta ha ultimato la cottura scolatela e ponetela sotto acqua fredda corrente perchè non vada avanti a cuocere; potete anche tuffarla in una ciotola con acqua e ghiaccio dopo averla scolata, l’importante è che perda il calore.
  3. Nel frattempo tagliate il tonno fresco dopo averlo asciugato per bene con della carta assorbente. Io lo taglio a cubetti molto piccoli, c’è chi preferisce batterlo o sminuzzarlo, ma continuo a preferire il mordente dei cubetti…
  4. A parte preparate il condimento della pasta emulsionando olio, limone, sale, pepe, un pochino di soia e vino bianco; dosate secondo le vostre preferenze, ho rinunciato a calcoli precisi e assaggio per mitigare il mio gusto più aggressivo con quello di ospiti spesso più moderati!
  5. A questo punto parte della salsa verrà usata come condimento degli spaghetti, il resto per condire il tonno. Tagliate fine fine l’erba cipollina e mescolatela agli spaghetti con il condimento, unitevi il tonno crudo e il gioco è fatto!
  6. Altro che sushi che sanno di polistirolo, prendete del tonno fresco in pescheria e godetevi un gran primo mediterraneo!!!
  7. Su come finirà la serata dopo un rosé da 14,5° C non mi pronuncio!
Torna in alto