Spiedini di pesce e verdure marinati

Spiedini di pesce e verdure per le giornate di caldo.
Di Dorina Palombi

Mi basta anche solo la certezza di portare in tavola questo piatto per sentirmi già in vacanza.
Il colore, gli ingredienti, il profumo della marinatura creano un mix magico che porta la mente alla costa adriatica e alle mie bellissime Marche.
Gli ombrelloni in fila come soldatini, le voci intorno a me che si alternano al tormentone dell’estate, i bambini che corrono e immancabilmente ti inondano di sabbia e il meraviglioso rumore del mare. E poi i pranzi a base di pesce grigliato e Verdicchio dei castelli di Jesi.
Io vi lascio questa ricetta, perfetta per le domeniche estive forzatamente in città.

Spiedini di pesce e verdure marinati.
Categoria: secondi piatti
Autore: Dorina Palombi
Porzioni: 4
La freschezza e il profumo del Verdicchio sono la marinatura ideale per questi spiedini.
Ingredienti
  • 12 gamberi
  • una zucchina
  • 12 funghi champignon
  • un rametto di finocchietto
  • sale e pepe
  • 12 capesante senza la conchiglia
  • un peperone giallo
  • un bicchiere di Verdicchio (o vino bianco a scelta)
  • olio extravergine d’oliva
Preparazione
  1. Sguscia i gamberi e togli il corallo alle capesante. Lava i pesci sotto acqua corrente per qualche minuto.
  2. Taglia a rondelle la zucchina e a dadini il peperone.
  3. Pulisci i funghi (togli la terra con della carta ma non bagnarli, assorbirebbero l’acqua) e tagliali a metà.
  4. Disponi tutti gli ingredienti in un recipiente, in un solo strato, e irrorali con il vino aggiungendo il finocchietto, il sale e il pepe.
  5. Lasciali riposare per 15/20 minuti poi crea i tuoi spiedini.
  6. Fai scaldare in una padella un cucchiaio di olio, togli gli spiedini dalla marinatura, sgocciolali e cuocili per circa 5 minuti (il tempo di cottura dipende dallo spessore delle verdure. Potrebbe servire qualche minuto in più se le zucchine sono spesse)
  7. Regola di sale e pepe e servi accompagnati da Verdicchio ghiacciato.
Torna in alto