Tartelettes alla frutta (Non cotte)

Queste mini torte sono super facili e relativamente veloci da realizzare e alcuni di voi apprezzeranno il fatto che non dovranno accendere il forno.
Di Nancy Lopez-McHugh

Le Tartelettes alla frutta non sono altro che delle crostate di frutta fresca non cotte. Uno degli ingredienti principali è la panna montata. Naturalmente, l’ideale sarebbe montare della panna non zuccherata ed eventualmente, aggiungere ad essa dello zucchero in base al tipo di frutta che vi abbinerete. Inoltre, la panna fatta in casa limiterà la quantità di conservanti e avrà un sapore migliore.

Summer Fruit Tarts

Tartelettes alla frutta

Tartelettes alla frutta (Non cotte)
Categoria: Dolci
Autore: Nancy Lopez-McHugh
Preparazione: 25 mins
Complessivo: 25 mins
Porzioni: 6
Ingredienti
  • 1/2 tazza o 110 ml panna (30% di grassi)
  • 1/2 cucchiai di amido di mais e di zucchero
  • 2 cucchiaini di zucchero bianco (regolare a proprio piacimento)
  • Pizzico di polvere di vaniglia bourbon
  • 14 / dolci Biscotti secchi di circa 120 grammi o 4.23 Once
  • 40 grammi o 1,4 once di margarina
  • 3 cucchiai di latte
  • 2 nettarine
  • Mirtilli
  • 4 fragole grandi
  • Menta fresca
  • Mixer o frusta elettrica
  • mattarello
  • grande sacchetto di plastica
  • 6 stampi per mini torte
  • 6 grandi stampi lineari
Preparazione
  1. Prima di tutto montate la panna, poi mettetela da parte in frigorifero. In una grande ciotola unite lo zucchero, la panna e la vaniglia e mescolate per combinare gli ingredienti. Usate la frusta o un miscelatore elettrico per montare la panna.
  2. Posizionate i biscotti secchi in un grande sacchetto di plastica e raffermatelo, poi con un mattarello sbriciolateli tutti. Svuotate il sacchetto e riponete le briciole in una ciotola e unite la margarina. Versate la margarina fusa e il latte sui biscotti e mescolate con un cucchiaio o con le mani per bagnare l’intera miscela. Riempite gli stampi lineari con il composto e raffermate il composto con le dita intorno alla parte interna degli stampi. Quindi, modellate quel che resta dei biscotti attorno agli stampini. Continuate fino a quando tutti e 6 gli stampi non siano stati completati. Mettete in frigorifero per 10-15 minuti.
  3. Lavate ed affettare le albicocche e le fragole e a parte i mirtilli. Utilizzando un cucchiaio ponete un po’ di panna montata in ogni torta e livellate il tutto. Poi, posizionate i frutti sopra la panna montata. Poi scavare un piccolo buchetto sulla parte superiore del frutto e accanto mettete una foglia di menta o due sulla parte superiore della panna montata.
  4. Servite subito o ponete le Tartelettes in frigorifero fino al momento di servire.
Torna in alto