Tasting Groupon: Ristorante Il Vicolo a Corsico (MI)

Torna Tasting Groupon! Ornella ha provato “Il Vicolo”, a Corsico in provincia di Milano Con buonissimi risultati!
Di Ornella Marcante

A Milano quella sera pioveva a dirotto, proprio una serata misera, di quelle da scodella di caffèlatte sotto la copertina davanti alla televisione! Invece siamo andati al Vicolo, un ristorante di pesce nell’hinterland milanese, a circa 20 minuti d’auto dal centro città  ed abbiamo mangiato buon pesce fresco.

L’ambiente è gradevole, arioso, con i tavoli ben distanziati e ben apparecchiati. L’accoglienza molto attenta: il titolare, infatti, dialoga con tutti i clienti facendoli sentire a casa propria e spiegando la filosofia del locale. Il Vicolo, infatti,  lavora solo con il pescato del giorno, per cui non ha una lista. Ecco perchè, sgombrato il campo da eventuali allergie, intolleranze o gusti particolari, si parte con la degustazione senza prima avere letto un menù.

Groupon prevede quattro portate: come antipasto ci è stata servita una zuppetta di cozze sarde e ceci franesi veramente buona. Piccantina al punto giusto, presentata bene, quantità perfetta. L’abbiamo gustata con piacere e le cozze sapevano veramente di fresco. A seguire abbiamo provato una pasta al torchio, cottura al dente, condita con un sugo di crostacei e gallinella: si sa, la gallinella è perfetta per condire la pasta, spesso però non si sente nemmeno….qui invece c’era, si vedeva e si sentiva: ottimo.

Il secondo piatto proposto era una millefoglie di pane tipo carasau con filetti di salmone e pesce bianco accompagnato da pomodori ciliegini: un buon piatto, non troppo pesante, ma allo stesso tempo pieno, il pesce appena scottato come piace a me e la presentazione gradevole.

L’unico appunto lo farei sul dolce: un tiramisù rivisitato dallo chef con pan di spagna. Bene, la rivisitazione era abbastanza inutile, non si sentiva la differenza, il dolce, poi, era senza infamia e senza lode, forse un sorbettino avrebbe chiuso più onorevolmente una cena comunque di livello, ben curata e piacevole.

Il coupon non prevedeva vino, abbiamo quindi pagato un calice a nostra scelta un prezzo più che ragionevole, mentre l’acqua e il calice di bianco che accompagnava il dolce era offerto. Consiglio di prendere una delle caramelle dalla ciotola vicina all’uscita: sono quelle zuccherine che ci davano una volta le nonne….che nostalgia!

Per concludere: cordialità, gentilezza, pesce assolutamente fresco, caramelle nostalgiche: lo consiglio.

Torna in alto