Triglie gratinate con cipolla di Tropea caramellata

Triglie, per favore. E non dimentichi di gratinarle con cipolla di Tropea … Caramellata! Buon pranzo amici.
Di Martina Fassa

Triglie gratinate con cipolla di Tropea caramellata

Categoria: secondi
Autore:
Preparazione:
Cottura:
Complessivo:
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 800gr di triglie (circa 600gr pulite)
  • 2 cipolle di Tropea medie
  • 150gr di pane raffermo di buona qualità
  • olio evo
  • un rametto di rosmarino
  • un cucchiaio di zucchero di canna
  • zenzero di polvere
  • peperoncino dolce
  • curry
  • due chiodi di garofano
  • una foglia d’alloro
  • sale
Istruzioni
  1. Tagliate le cipolle a rondelle e fatele stufare a fuoco lento con un bicchiere d’acqua, i chiodi di garofano e l’alloro, anche per due ore.
  2. Poi aggiungete lo zenzero, un pizzico di sale e, facendo asciugare a fuoco alto, anche lo zucchero.
  3. Lasciate caramellare, mescolando, per un paio di minuti.
  4. Togliete l’alloro.
  5. Intanto frullate il pane, unitevi un cucchiaino raso di curry, due di peperoncino dolce in scaglie, uno di aghi di rosmarino spezzettati, un cucchiaio d’olio extravergine e, poi, anche le cipolle.
  6. Amalgamate e lasciate riposare.
  7. Preparate le triglie, aprendo la pancia e, volendo, privandole della prima parte della spina centrale. Toglierla completamente le farebbe disfare troppo in cottura.
  8. Disponetele ordinatamente in una teglia rivestita di carta forno, mettendo un po’ di panure all’interno e la rimanenza sopra, a coprire.
  9. Fate cuocere a 180° per 20 minuti, più qualche minuto di grill.
Torna in alto