Txikito – New York City

Carly DeFilippo visita un ristorante basco molto particolare nella città di New York.
Di Carly DeFilippo

Quando ho vissuto a Parigi,  aveva molti amici di origine basca. Sono persone piene di energia , con un forte senso dell’umorismo e amanti del buon cibo. Ora la parola “basco” sta diventando una parole d’ordine della cucina internazionale, in gran parte per merito del famosissimo chef Ferran Adrià e per la città di San Sebastián che annovera numerosi ristoranti nella guida Michelin. 
L’ambiente di Txikito rispecchia quello della sua vicina pizzeria, Pane Co, con linee pulite e pavimenti in cemento. Qui si focalizzano più sul cibo che sul design: la semplicità del luogo si contrappone ai piatti raffinati. Sapori familiari riproposti con un’intensità nuova, ma sempre in modo armonioso. Gli odori evocano quasi un piacere primordiale (ho assaporato il “formaggio alla griglia” con il mio naso per circa un minuto prima di assaggiarlo).

Nonostante fosse lunedì sera, il ristorante era già pieno, così nell’attesa ci siamo seduti al bar piccolo ma piacevole. Consiglio come antipasto il txanpitxixi (gamberi, formaggio e funghi selvatici alla griglia) che sono un ottimo piatto dove il loro sapore dei funghi si bilancia perfettamente con quello leggermente dolce dei gamberi.

Ho provato le esparragos (asparago bianco, sedano, tartufo nero tritato vinaigrette e uova), un piatto elegante e ben bilanciato anche se non è il migliore del menu. Successivamente è arrivato il txipiron “encebollado” (nastri di calamari con pinoli e purea di cipolla dolce), in cui tipicamente trasformano i calamari tipicamente morbidi  in  una “pasta al dente ” servita su una dolce salsa di noci.

txipiron "encebollado"

txipiron “encebollado”

Poi mi sono tuffato nelle albondigas, polpette di agnello immerse in una ciotola di santoreggia. Ho finito di sgranocchiando le patatakmentaiko, croccanti patatine fritte impreziosite dal Piment d’Espelette.

Non posso andare fino a dire che ogni piatto in Txikito è sublime ma qualsiasi deviazione dalla eccellenza è rapidamente perdonata se si considera l’insieme eccezionale di lavoro di chef Alex Raij. La sua cucina dimostra un’intuizione nel bilanciamento  di sapori, odori e consistenze offrendo l’opportunità di godervi un’ottima serata a base di ottimo cibo in un posto davvero particolare.

Txikito
240 Ninth Avenue, tra la 24 e la 25 Street
+1 212.242.4730

Torna in alto