Un tocco vegano sulla Spanakopita

Questo delizioso tocco vegano su un classico piatto greco sarà una delle torte più semplici e veloci che abbiate mai fatto.
Di Joana Mendes

Ho una fissazione per le torte salate, e la Spanakopita non è un’eccezione. In realtà,io ritengo che questo classico piatto greco sia una delle torte più semplici e sbrigative da preparare-cucinate un po’ di spinaci,prendi della pasta fillo e una manciata di formaggio feta sbriciolato, e siete a posto. L’altro giorno mi sono imbattuta nella stessa ricetta di Rose Elliott-in “Feste Vegane”- e da allora l’ho fatta due volte, con le mie modifiche e variazioni. La ricetta di Elliott non prevede il tofu affumicato, ma l’ho aggiunto in quanto ritengo che sia un ottimo sostituto del formaggio feta, accompagnando la torta con un sapore leggermente salato.  Se vi capita di prepararlo, accertatevi di avere qualche avanzo:  credo che sia più buono il giorno dopo la preparazione, poiché i sapori si sono svilppati e miscelati insieme.

A Vegan Take on Spanakopita
Categoria: Piatto Unico
Autore: Joana Mendes
Preparazione: 15 mins
Cottura: 20 mins
Complessivo: 35 mins
Porzioni: 4
Ingredienti
  • 600 grammi di spinaci surgelati,
  • 3 spicchi d’aglio, tritati
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva, e molto di più per spennellare
  • 2 tazze (300 grammi) di tofu affumicato sbriciolato
  • 1/2 tazza (66 grammi) di anacardi grezzi
  • 10 fogli di pasta Fillo
  • sale e pepe qb
Preparazione
  1. Preriscaldare il forno a 180 º C.
  2. In una larga padella a fuoco medio, aggiungete un cucchiaio di olio d’oliva, aglio tritato e spinaci surgelati, e fate cuocere, con la pentola, per 5 minuti, o fino a quando gli spinaci non sono teneri. Aggiungere un po’ di sale e pepe.
  3. Aggiungere il tofu sbriciolato e gli anacardi al mix di spinaci e cuocere per altri 2 minuti. Assaggiare e aggiungere sale se necessario.
  4. Spennellare con l’olio d’oliva un quadrato di 20 × 20 cm (circa 8 × 8 pollici) sulla teglia da forno. Aggiungere un foglio di pasta fillo nella padella, avendo cura di coprire anche i lati. Spazzolare il foglio con olio d’oliva e aggiungerne un altro sulla parte superiore. Ripetete ciò fino ad ottenere 5 fogli di pasta fillo. Ora, aggiungere il ripieno. Copritelo con i restanti fogli di pasta fillo, proprio come avete fatto prima, e finite spazzolando l’ultimo strato con olio d’oliva.
  5. Tagliare la pasta in eccesso e cuocere la torta nel forno preriscaldato da 20 a 25 minuti, o comunque fino a quando non notate un colore leggermente marrone. Servire caldo o a temperatura ambiente.
Torna in alto