Wasabi e tartine al salmone

Queste sane tartine di salmone al forno possono essere consumate sia come antipasto che come secondo piatto.
Di Nancy Lopez-McHugh

Il salmone è un pesce amato da molti. È buono praticamente in qualsiasi modo esso venga preparato: alla griglia, in padella, alla griglia, sottovuoto, ecc. Molto spesso viene gustato anche se è in scatola. Il salmone, in realtà, dopo l’apertura della lattina non sembra molto appetitoso, maanche in questo modo è davvero buono.

Ma niente è paragonabile a questa ricetta di combina il wasabi, la salsa di soia e lo zenzero. Gli ingredienti o piuttosto questi sapori sono perfetti se associati al salmone. E per finire in bellezza, abbinate l’intero pasto con una insalata, delle fette di avocado, un ciuffo di wasabi e una spolverata di semi di melograno. Buon divertimento!

Wasabi e Tartine al Salmone
Categoria: Antipasti
Autore: Nancy Lopez-McHugh
Preparazione: 10 mins
Cottura: 25 mins
Complessivo: 35 mins
Porzioni: 2
Healthy oven baked salmon cakes to be eaten as an appetizer or main dish.
Ingredienti
  • Scatoletta di salmone del peso di 213 g circa, 65 g se privata di liquidi
  • 1/2 cipolla gialla tritata finemente
  • 1 cucchiaio di erba cipollina finemente tritata
  • 1/2 cucchiai di pasta di miso rosso
  • 1/2 cucchiaino di pasta wasabi
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 1/4 cucchiaino di zenzero
  • 1 spruzzata di salsa di soia leggera, opzionale
  • 1/4 tazza (15-20g) di pangrattato Panko
  • 1 uovo piccolo
  • 1/2 cucchiai di olio vegetale
Preparazione
  1. Scaldate l’olio e rosolate la cipolla tritata finemente fino a che sia morbida e traslucida, mettete da parte a raffreddare. In una grande ciotola sbriciolate il salmone sgocciolato e poi aggiungere l’erba cipollina e mescolate per combinare bene, mettete da parte. In un’altra ciotola mescolate la pasta di miso, la pasta di wasabi, lo zenzero in polvere e l’acqua, mescolate fino a che non sia tutto ben incorporato. Versate l’impasto nella ciotola con la pasta di salmone e mescolare fino a quando tutti gli ingredienti non siano ben incorporati.
  2. Aggiungete la cipolla raffreddata, sempre mescolando. Mescolate l’uovo e il pangrattato / Panko nella miscela di salmone. Continuate a mescolare finché gli ingredienti non abbiano una consistenza spessa e possano essere facilmente essere raccolti. Coprite e mettete in frigorifero almeno 2 ore o durante la notte.
  3. Preriscaldare il forno a 190 gradi. Cuocete in forno per 15 minuti, poi girate e cuocete altri 10 minuti.
Note

Gli ingredienti sono sufficienti per 6 dolcetti e per 2 persone come piatto principale o per 3 come antipasto.

Torna in alto