Zuppa di asparagi con pancetta

A primavera inoltrata si apre la stagione degli asparagi. Ecco un’ottima ricetta di Ewa Sack per una perfetta zuppa svedese di asparagi con pancetta.
Di Ewa Sack

Questa è anche la stagione degli asparagi. In Svezia c’è una zuppa molto popolare, detta “Sparrissoppa”, che li valorizza in modo sorprendente. Ve la propongo qui.

Zuppa di asparagi con pancetta
 
Categoria: Primi
Autore: Ewa Sack
Preparazione: 30 mins
Complessivo: 30 mins
Porzioni: 4-6
Ingredienti
  • 340g di asparagi (circa un mazzetto di quelli che si trovano al supermercato)
  • Un cucchiaino di burro
  • 3 scalogni
  • 230g di pancetta
  • 0,5 l di brodo di pollo
  • 0,25 l di panna
  • Un cucchiaino di sale
  • Sale e pepe quanto basta
Preparazione
  1. Pulire gli asparagi e tagliarli in piccoli pezzi (tenetene da parte qualcuno per la presentazione del piatto). Mettere gli asparagi in una pentola piena d’acqua con un cucchiaino di sale e fate bollire per 2 minuti, quindi togliete gli asparagi, metteteli da parte e buttate via l’acqua.
  2. Tagliate la pancetta a pezzettini, mettetela in una padella e fatela cuocere fino a quando raggiunge la croccantezza desiderata. Io solitamente la faccio solo dorare leggermente.
  3. Tritare finemente i 3 scalogni e metterli in una pentola con fondo profondo con un cucchiaino di burro e fateli rosolare per 2-3 minuti. Quindi aggiungete il brodo di pollo e fate bollire il tutto. Aggiungete quindi la panna e gli asparagi cotti. Lasciate bollire per 10 minuti. Dopodiché passate tutto nel mixer fino a fargli raggiungere la consistenza desiderata.
  4. Aggiungete la pancetta, sale e pepe quanto basta.
Torna in alto